applicazione iOS realizzata ah-hoc

KIMONO

4UATTRO LOGISTICA

Scarica l’applicazione

Disponibile solo per i device abilitati per la distribuzione “ad-hoc”.

4UATTRO è la soluzione ERP ideale per tantissime imprese. 4UATTRO è la piattaforma su cui sviluppare SOLUZIONI ENTERPRISE

KIMONO SPA

Azienda di lunghissima tradizione nel settore della distribuzione dei prodotti “fai da te”, ma al tempo stesso estremamente dinamica e proiettata al futuro.
Un’implementazione del nostro ERP molto interessante. Con diverse sezioni verticali dedicate alle attività commerciali ed amministrative, CRM evoluto, automazione nell’acquisizione ordini clienti, prevede anche un’applicazione per smartphone dedicata ai circa 40 picker che evadono ordini di vendita guidati dall’app, il prelievo con bar-code, gli abbassamenti, gli ingressi e la gestione di un magazzino a locazioni di oltre 6000 posti pallet.
Infine una gestione contabile e finanziaria evoluta fino alla generazione autonoma ed automatica del bilancio in formato XBRL

novità di questa versione

E’ l’ultima versione dell’applicazione.
Completamente riprogettata per migliorarne l’efficienza e la sicurezza. Sono state aggiunte molteplici funzioni, tra le quali nuove e veloci interrogazioni di prodotti, etichette, locazioni, quel che rimane da evadere, ciò che bisogna ancora trasferire dopo il ricevimento, ed una gestione completa della configurazione, device ed utenti.
Questa nuova applicazione utilizza per letture/scritture dei dati nuove API REST realizzate ad-hoc da Wallysoft. Questa modalità garantisce maggiore velocità nell’esecuzione delegando ai server tutto l’onere di interfacciamento con i database.
Altra novità rilevante di questa nuova versione è la gestione automatica dello spostamento in alto per i campi che vengono nascosti quando appare la tastiera. Questa soluzione consente quindi di utilizzare la tastiera standard, ed avere a disposizione l’intera area dello schermo senza più limitarlo alla sua parte superiore.
Abilitato anche il riconoscimento vocale, molto utile per dettare codici e numeri senza doverli digitare. Ridisegnata una nuova versione dello scanner (ora abilitato sia per BAR-code che per QR-code).

Prerequisiti: Versione OS: iOS 15.x e superiori – Devices: iPod Touch 7Gen, iPad Air 2 e successivi, iPhone 6s e successivi.

CONTENUTI

CONFIGURABILI SU MISURA PER L’IMPRESA

dashboard

Permette di lanciare rapidamente le funzioni dell’applicazione. Predisposto per implementazioni future.

scheda prodotto

Consente di interrogare un prodotto, tramite inserimenrto del codice o scan del barcode. Presenta diverse informazioni divise per argomenti.
Attributi: tutte le informazioni essenziali che profilano il prodotto
Esistenze: per ogni deposito dove è presente il prodotto, presenta l’esistenza, l’esistenza che tiene conto dei prelievi dei picker, la quantità prenotata per il prelievo, l’impegnata da ordini di vendita e quella in arrivo da ordini di acquisto.
Locazioni: Tutte le locazioni del magazzino di stock in cui è presente e con quale Etichetta, la quantità, l’ultima data di carico e l’unità di carico.
Ordini di vendita: Tutti gli ordini di vendita, con i dati del cliente, il numero e data ordine, la quantità impegnata ed il deposito su cui è stata impegnata.
Ordini di acquisto: Tutti gli ordini di acquisto, con i dati del fornitore, il numero e data ordine, la quantità in arrivo ed il deposito su cui è previsto l’arrivo.
Registrazioni: Le ultime 1000 registrazioni magazzino (di qualsiasi tipo) in ordine di data decresente.

scheda etichetta

Consente di interrogare un’etichetta, tramite l’inserimento del codice o scan del barcode. Presenta tutte le informazioni relative all’etichetta, quando è stata ricevuta, la data dell’ultima registrazione, quali prodotti contiene e le ultime 1000 registrazioni di magazzino (di qualsiasi tipo) in ordine di data decresente.

scheda locazione

Consente di interrogare una locazione, tramite l’inserimento del codice o scan del barcode. Presenta tutte le informazioni relative alla locazione.
Quando è stata movimentata per l’ultima volta, quali sono i prodotti presenti, le loro quantità e l’etichetta (se presente) e le ultime 1000 registrazioni di magazzino (di qualsiasi tipo) in ordine di data decresente.

cosa rimane da evadere

Consente di interrogare la situazione evasione ordini. Fornisce i dati complessivi e l’elenco delle liste di prelievo da evadere. Nel caso in cui l’utente sia un responsabile, i dati non sono esclusivi dell’operatore ma relativi a tutti gli operatori impegnati nell’evasione ordini.

cosa c’è in ricevimento

Dopo aver eseguito le operazioni di ricevimento è necessario spostare il materiale nel magazzino destinatio allo stock. In questa interrogazione vengono elencati i bancali (con etichetta) che rimangono da trasferire.

gestione resi

La gestione resi comincia con la selezione del cliente che invia il reso, richiede tutti i dati del DDT e quindi tutti i prodotti e quantità che sono stati resi. Permette di selezionare il deposito in cui vanno caricati e la quantità rovinata (che verrà spostata nel deposito delle non conformità).
Consente anche il controllo dei ddt di vendita del cliente per verificare se effettivamente il cliente aveva ricevuto in precedenza quel prodotto. Avvisa, ma non blocca, se il prodotto non è presente nei ddt.

gestione rettifiche

Permette di gestire le rettifiche delle esistenze a magazzino per il prodotto selezionato. Presenta tutte le esistenze nei vari depositi (ad esclusione del deposito di ricevimento e consegne dirette).
Modificando la quantità nuova esistenza con quella appena rilevata esegue il movimento di rettifica per differenza.
Nella configurazione (a cura dell’amministratore) è possibile abilitare/disabilitare la rettifica dell’esistenza sulle locazioni.

ricevimento da fornitori

La gestione del ricevimento comincia con la selezione del fornitore che ha inviato la merce.
Dopo aver inserito i dati del ddt, ed assegnata l’etichetta al bancale ricevuto, consente di inserire i codici dei prodotti (digitando il codice oppure con scan del barcode) e selezionare gli ordini di acquisto che il fornitore ha evaso. Anche in questo caso è possibile selezionare il deposito di ricevimento e l’eventuale quantità non conforme. Inoltre è prevista la chiusura ‘forzata’ dell’ordine di acquisto nel caso in cui la quantità ricevuta sia inferiore a quella ordinata.

trasferimenti

E’ una delle funzioni più articolate perchè permette di trasferire prodotti da un deposito ad un altro con diversi metodi: un intera etichetta (con tutto il contenuto del bancale), un’etichetta parziale (con selezione dei prodotti contenuti), tutti i prodotti/etichette presenti in una locazione, oppure per singolo prodotto selezionando da quale punto lo si preleva.

evasione ordini

La funzione più importante dell’intera applicazione, prevede la gestione della preparazione della merce, in colli e bancali, analizzando le liste di prelievo assegnate ad ogni picker e quindi guidando (in base alla sequenza di prelievo di ogni singolo prodotto) il lavoro da svolgere dell’operatore.
In questo caso, quando l’operatore esegue il prelievo può utilizzare un prodotto alternativo (se assente quello richiesto) purchè rispetti i criteri di equivalenza.
E’ prevista la chiusura del collo, indicando in quale pallet viene sistemato e il colore del ‘bollino’ da incollare sulla confezione. Infine è prevista la chiusura dell’ordine per permettere la stampa delle etichette e passare alla lista di prelievo seguente.

profilo utente

Novità in questa versione permette di gestire per il singolo operatore alcune preferenze:
Se salvare le credenziali di accesso, se avere la funzione scanner sempre abilitata e se evitare di avere messaggi di risultato positivo dopo ogni singola conferma.
Nel caso l’utilizzatore dell’applicazione sia un responsabile, allora sono molte altre le informazioni che possono essere personalizzate.
Tutti i parametri di configurazione (causali, depositi, vincoli per uso solo di codice EAN, ecc), l’abilitazione dei device utilizzati, e la gestione degli utenti ammessi all’utilizzo dell’app.

GALLERIA

ALCUNE VISTE SIGNIFICATIVE DELL’APPLICAZIONE

Sara Guzzardella

KIMONO SPA

Che criteri di scelta ha adottato prima di rivolgersi a noi per acquistare l’ERP ?

Il principale criterio di scelta è stato quello di impostare un sistema che potesse essere utilizzato per tutto il “ciclo di business” ovvero dagli acquisiti fino alle vendite, dal marketing alla logistica, includendo anche aspetti finanziari, fiscali e bilancistici.

Qual’è stato il fattore determinante per l’acquisto?

Ci sono stati più fattori: 
1. la risposta positiva al criterio di cui sopra; 
2. il fatto che il sistema fosse implementato su tecnologia innovativa, reattiva e di semplice interfaccia;
3. adattabilità del sistema, nel senso che fosse un sistema non predefinito ma adattabile di volta in volta alle nostre esigenze grazie ad implementazioni realizzate ad hoc;
4. che gli sviluppatori esprimessero disponibilità continua alle nostre esigenze e nel contempo una continua propensione ad innovare sia gli strumenti sia i processi.

Cosa le è piaciuto in modo particolare dei nostri servizi?

La possibilità di poter costruire un servizio perfettamente mediano tra le caratteristiche delle nostra Azienda e l’esigenza di strutturare processi avanzati e standardizzati.

Qual’è stato il principale vantaggio che ne ha tratto finora?

Semplificare e velocizzare i flussi di lavoro, perché con i vostri servizi riusciamo a sviluppare più attività lavorativa, in minor tempo e con una efficacia migliore 

C’è qualcosa che vorrebbe dire alle persone che stanno pensando di rivolgersi a noi?

Di non porre limiti alle loro esigenze lavorative e di condividere tutto con voi, perché con voi ogni cosa può essere realizzabile.

STATEMENT
wallysoft richiede ai suoi collaboratori di proteggere e promuovere con coraggio i suoi valori cardine, fra i quali: a) dignità umana; (b) rifiuto di ogni discriminazione ingiusta e valorizzazione sia del merito sia delle diversità individuali e culturali; (c) rispetto della libertà e dei diritti fondamentali; (d) avanzamento dell’uguaglianza; (e) responsabilità e riconoscimento-adempimento dei doveri nei confronti della comunità; (f) onestà, integrità e professionalità; (g) incentivazione degli studi e delle ricerche scientifiche; h) equità, imparzialità, leale collaborazione e trasparenza.

STATEMENT
wallysoft richiede ai suoi collaboratori di proteggere e promuovere con coraggio i suoi valori cardine, fra i quali: a) dignità umana; (b) rifiuto di ogni discriminazione ingiusta e valorizzazione sia del merito sia delle diversità individuali e culturali; (c) rispetto della libertà e dei diritti fondamentali; (d) avanzamento dell’uguaglianza; (e) responsabilità e riconoscimento-adempimento dei doveri nei confronti della comunità; (f) onestà, integrità e professionalità; (g) incentivazione degli studi e delle ricerche scientifiche; h) equità, imparzialità, leale collaborazione e trasparenza.